"Sulle strade dei Valdesi. Guida alla via dell'esilio"   

Autori: Albert de Lange, Samuele Tourn Boncoeur

Edizioni del Capricorno

ISBN: 978-88-8938-599-9

Pagine: 160

Una guida  per ripercorrere, a piedi o in bicicletta, l’itinerario della deportazione dei valdesi dal Piemonte alla Svizzera avvenuta nell’inverno del 1687.
Le tappe, le cartine dettagliate, gli indirizzi utili per pernottare lungo il percorso.
E, giorno per giorno, la cronaca di quel lungo cammino verso l’esilio.

L'unica guida al momento disponibile per ripercorrere la via dell'esilio. Completa, per i dettagli sulla ricettività forse conviene sempre controllare prima di partire, per il resto va benissimo.

Sandro B.

SEGNAVIA LE STRADE DEI VALDESI

 

Nel tratto italiano dell'itinerario "le strade dei valdesi" è possibile vedere il segnavia lungo il percorso. Da Vigone in direzione Piossasco e poi Avigliana per poi risalire la val Susa fino a Novalesa. Per buona parte del percorso l'itinerario segue piste ciclabili e l'itinerario della via francigena (in val Susa). Al momento la segnalazione del percorso non è completa per cui non dappertutto sono presenti gli adesivi segnavia; tale lacuna verrà colmata a breve. E' peraltro in progetto l'installazione di pannelli formato 50x70cm nei principali luoghi toccati dall'itinerario.