nel giugno 2014 parte dell'itinerario è stato percorso da un gruppo di ragazzi e ragazze....

il loro blog:
Strade dei Valdesi, sulle orme dell'esilio